La storia

Il progetto “Aires” nasce nell’ottobre 2003 all’interno dell’Associazione Culturale “Il Tamburo del Sole”. Questa associazione fa capo a quattro progetti musicali, ideati da Ivano Chistè, Presidente dell’associazione. Questi progetti hanno l’obiettivo di dare voce a diversi generi musicali rielaborati da quattro diverse ensemble strumentali quali:

  • Il Tamburo del Sole, primo gruppo nato con la fondazione dell’associazione (di cui ne porta il nome) che presenta un programma di musiche tradizionali popolari dell’est Europa, ebraiche, jiddish e kletzmer;
  • Trio Ayres, che propone una rivisitazione di brani musicali della tradizione colta e popolare dal Medioevo ai nostri giorni;
  • Iron Strings, trio di strumenti a pizzico che si esprime attraverso musiche del folklore americano, country ed irlandese;
  • Aires deriva dal termine inglese “ayres” che designa una breve composizione a carattere lirico per voce e liuto che risale al 1500.

Gran parte della musica popolare europea attinge a piene mani dal serbatoio della musica medievale e rinascimentale. Anticamente, il divario oggi esistente tra musica sacra e musica profana oppure tra musica colta e musica popolare, non era netto come ai nostri tempi: ancora all’epoca della riforma (1519) era abitudine adattare musiche profane a testi sacri, e viceversa, e questa pratica veniva chiamata “parodia“ o “contrafactum”. Il gruppo, prendendo ispirazione da questa pratica, ha rielaborato e riarrangiato brani musicali della tradizione nord ed est europea, italiana, francese, irlandese e del nord - sud America, seguendo la propria sensibilità musicale, idee interpretative e modalità di sentire la musica, evitando quindi di seguire un percorso rigoroso dal punto di vista storico e filologico. Nel corso degli anni, nel gruppo si sono avvicendati diversi musicisti, alcuni dei quali in passato avevano fatto parte del gruppo Il Tamburo del Sole. La formazione attuale risale all’anno 2009.

AIRES FOLK

Copyright © 2013 Aires. Tutti i diritti riservati